Caratteristiche e vantaggi nell’uso del compost:
POTENTE FERTILIZZANTE, ANTIPARASSITARIO, ECOLOGICO, ecc…
Vediamole tutte.

compost-caratteristiche

Come è fatto il nostro compost a pila? Che caratteristiche ha?

  • É FATTO A LASAGNA (PILA) CON DETERMINATE DIMENSIONI CHE NON SUPERANO IL METRO CUBO
    (per una perfetta e veloce decomposizione)
  • É CREATO APPOSITAMENTE PER MANTENERE TUTTI I SUOI NUTRIENTI ALL’INTERNO DELLA PILA
  • É COMPOSTO DA VARI TIPI DI MATERIALE IN PROPORZIONI STUDIATE, perché copiamo il concime più potente al mondo, l’Humus
  • HA AL SUO INTERNO:
    SCARTI DALLA CUCINA, SCARTI DALLE NOSTRE COLTIVAZIONI, PIANTE COLTIVATE PER IL COMPOST, PAGLIA, LEGNI, poche manciate di LETAME per l’inverno, TERRA, ACQUA (per rinforzare MACERATI E INFUSI VEGETALI)
  • DÀ RESE ALTE E CRESCENTI NEL TEMPO
  • NON PERDE DI FERTILITÀ NEL TEMPO, ANZI NE ACQUISTA COL PASSAR DEL TEMPO
  • LO USIAMO INSIEME AD AGGIUNTE NATURALI CHE FORTIFICANO IL SUO EFFETTO, PROPRIO PRIMA DI TRAPIANTARE/SEMINARE
  • PER ARRICCHIRLO DI MICROFAUNA, AGGIUNGIAMO DEI MICRORGANISMI, senza comprarli, solo con trucchi per attirarli nella nostra pila di compost, tutto autoprodotto
  • LO INCORPORIAMO IN MODO ADATTO AI PRIMI CM DI SUOLO, a livello di radici di piante

Le virtù del compost: cosa fa?

  • Nutre suolo e piante restituendo e riequilibrando il suolo dopo che i nutrienti sono stati tolti dalla raccolta delle piante che vi erano coltivate
  • Migliora la disponibilità dei nutrienti per le radici
  • Modifica e migliora la struttura fisica e microbiologica del suolo
  • Rende più leggere le terre pesanti
  • Incrementa la capacità del terreno di trattenere aria
  • Favorisce la vitalità microbica-attira microrganismi, insetti ed altri animali (ricci, uccelli ecc..) che lo usano per cibarsi e per dimora
  • Protegge dall’erosione e da malattie/parassiti
  • Contribuisce a diminuire il livello di CO2 nell’aria e contribuisce al ciclo del carbonio
  • Aiuta a mantenere il livello costante di PH
  • É la parte attiva della sostanza organica del suolo e interagisce con la frazione minerale del suolo
  • Viene facilmente assimilato dalle piante, perché formato da sostanza organica, naturale
  • Rilascia in modo costante e duraturo i nutrienti nel suolo in modo completo ed omogeneo
  • Copia il più potente concime al mondo: l’humus

Il COMPOST aiuta a risparmiare l’acqua! Perché?

L’uso di COMPOST nel nostro terreno é importante anche per combattere la siccità e per una miglior gestione dell’acqua nel nostro campo coltivato.
Se si usa molto compost e di buona qualita’, si arriva anche ad un risparmio del 75% di acqua !!!!
Mica male, no?

Il perchè è facilmente spiegabile:
il suolo concimato con compost ha una miglior ritenzione idrica e potere assorbente del suolo delle sostanze nutritive che altrimenti si perderebbero facilmente.
Inoltre aumenta la capacità del terreno di mantere aria e regolarizza gli scambi di acqua, aria, calore del suolo.
Vi basta????

IN POCO SPAZIO, CON MATERIALI FACILMENTE REPERIBILI,
POTETE CREARE IL CONCIME PIÚ POTENTE AL MONDO !!


Qual é il risultato dell’uso continuato di un compost adatto al nostro suolo e al nostro clima?
TANTA FRUTTA E VERDURA SANA, COLTIVATA DA NOI!


Come é possibile ottenere piante forti e sane senza fatica e costi?

L’uso del COMPOST, che altro non é che la copia del più potente concime al mondo, l’HUMUS, crea tutto questo senza tanta fatica.
….E noi lo copiamo.
Noi copiamo un modello naturale: IL BOSCO che si autofertilizza da milioni di anni.
Gli studiosi hanno dichiarato che la fertilità di un bosco naturale è decine di volte superiore al miglior campo produttivo coltivato dall’Uomo.
Perché? Come è possibile?
Perchè MADRE NATURA SA QUELLO CHE FA e crea un concime assimilabile, completo con tutti gli scarti animali e vegetali del bosco stesso. Questo concime naturale dona fertilità ogni anno maggiore dell’anno precedente.
Il suo concime si chiama HUMUS, materia organica ricchissima di nutrienti.

ALLORA? PERCHÉ NON COPIARE MADRE NATURA?

Ciò che cade a terra in una foresta (piante, animali, deiezioni, ecc…) viene subito attaccato da funghi, batteri e insetti che lo demoliscono (e digeriscono) in poco tempo. Inizia la decomposizione che creerà l’Humus.

Avete mai raccolto della terra di sottobosco? Avete visto come è scura e profumata?
Bene, il compost che si crea nelle nostre pile all’orto è uguale, scuro e profumato.

il compost imita l’humus naturale

In parole povere,
IL COMPOST É UNA COPIA UMANA DELL’HUMUS IN NATURA.

In un corso veloce, economico e di qualità potete imparare ad autoprodurvi nell’orto/giardino e perfino sul Vostro balcone, questo potente concime, senza spendere in costosi e chimici fertilizzanti.
Venite a scoprire come copiamo Madre Natura alle nostre lezioni!

Seguite il nostro sito: https://terranticavitanova.it/
dove spieghiamo la nostra storia e
potete trovare la pagina dei Corsi ed il loro programmi, la Galleria delle Foto ed i nostri contatti,
o la nostra pagina Facebook: https://www.facebook.com/terranticavitanova.it
e date un’occhiata al nostro video su Youtube: Corso Orto Bio Economico, Veloce, Facile e Valido: https://www.youtube.com/watch?v=PFil6lKjsoc

CURIOSITÀ

In queste due foto: qual è l’ Humus e qual é il Compost???
Domanda difficile…

compost o humus?
compost o humus?